Impara a scrivere un testo chiaro ed efficace

Nascere con il talento per la scrittura è un privilegio di pochi. La maggior parte delle persone che scrive bene, impara a farlo nel corso del tempo. Si allena alla scrittura. Si allena scrivendo e, ancor di più, leggendo. Vuoi imparare a scrivere in maniera efficace?

Mettiamo subito in chiaro una cosa, nessun manuale di scrittura (e no, te lo confesso, nemmeno articoli alla “Le cinque regole per scrivere un testo perfetto”) potrà mai insegnarti a scrivere bene se non dedichi abbastanza tempo alla lettura. Leggere significa espandere il proprio vocabolario, assorbire concetti, immagazzinare stili ed interiorizzarli, crearsi un serbatoio enorme da cui attingere nel momento del bisogno. Un serbatoio da cui spesso – per non dire quasi sempre – attingeremo in maniera spontanea, senza nemmeno rendercene conto.

Certo, leggere non basta. Come dicevamo, ci si deve allenare a scrivere: esattamente come un’atleta allena i muscoli per vincere, dovremo allenare il nostro cervello alla scrittura. Attraverso l’esercizio, l’impegno, e si, anche leggendo il mio articolo sulle cinque regole per scrivere un testo perfetto.

Ti voglio fornire gli strumenti per iniziare il tuo allenamento, tu sei pronto a fare fatica?

1) Il messaggio

Scegli un argomento e concentrati sul messaggio che vuoi trasmettere, l’obbiettivo che vuoi raggiungere. Scegli un focus chiaro e ben identificato, attorno al quale costruire il tuo testo.

2) La scaletta

Prima di iniziare a scrivere, organizza logicamente il tuo discorso. Individua i punti che vuoi trattare, assegnagli un ordine di importanza, individua su quali punti vorrai concentrarci maggiormente. Costruisciti una scaletta, insomma, una linea guida da seguire.

3) Il titolo

Scrivere un titolo creativo ed accattivante è sicuramente importante, ma ricorda che il titolo deve rispecchiare il contenuto del testo. Cerca di richiamare l’attenzione del tuo lettore, di invogliarlo a leggere il tuo articolo, e di indicargli da subito di cosa tratterai. In questo modo attirerai lettori che sono effettivamente interessati al contenuto che hai da offrire.

Se scrivi per il web, ricorda che il titolo deve contenere la parola chiave (che in genere è il focus del tuo articolo).

4) La regola delle cinque W

Ricorda la regola delle cinque W,  alla base di ogni tecnica giornalistica. A meno che tu non ti voglia dedicare alla scrittura creativa (che richiede, necessariamente, un discorso a sé stante), per scrivere un buon testo è importante che nel primo paragrafo tu risponda a queste cinque domande:

Who? What? When? Where? Why? Ovvero: Chi? cosa? come? quando? e perché?

In sostanza, chiarisci, fin dal primo paragrafo di che cosa vuoi parlare, a chi ti rivolgi e perché. Non servono dettagli, avrai poi modo di dettagliare quanto vorrai nel proseguo del testo. Scrivi un primo paragrafo breve, chiaro, trasparente.

5) Attenzione alla leggibilità.

Fai attenzione alla leggibilità. Scrivi paragrafi brevi e concisi ed utilizza periodi brevi: una frase non dovrebbe contenere più di venti parole. Se scrivi per il web, in particolare, ricordati di utilizzare i sottotitoli e di inserire qualche immagine rilevante rispetto al contenuto del testo, di evidenziare le parole più importanti in grassetto.

By | 2017-09-06T12:49:18+00:00 settembre 1st, 2017|Content marketing, Copy writing, Ultimi articoli|